EnerMia entra a far parte del network Nextcharge

EnerMia entra a far parte del network Nextcharge

Dopo la piattaforma Plugsurfing, il roaming EnerMia entra a far parte del network Nextcharge, una delle più note e complete App per localizzare ed usufruire delle colonnine di ricarica elettrica, già impiegata da oltre il 95% degli Electric Vehicle Drivers.

 

La sinergia nasce da una mission condivisa: rendere sempre più geolocalizzabili e accessibili le stazioni di ricarica per i veicoli elettrici e dare un input concreto alla diffusione della mobilità sostenibile.

 

EnerMia ha scelto la partnership con il network Nextcharge per offrire una ulteriore possibilità agli utenti di ricaricare il proprio veicolo elettrico: “Crediamo fermamente che nella strada verso l’elettrificazione dei trasporti, creare una rete interoperabile sia la condizione necessaria per permettere e agevolare gli spostamenti su tutto il territorio nazionale” – ha commentato Flavia Samorì, socio fondatore di EnerMia, riguardo all’accordo stipulato.

 

“Dobbiamo semplificare il processo di ricarica, dobbiamo avere infrastrutture comode e serve poterle geolocalizzare con immediatezza e facilità. Questo è un ulteriore passo per sostenere la mobilità elettrica e accelerare così il processo di transizione energetica. Questa è la direzione che EnerMia ha intrapreso sin dalla sua fondazione e sono certa che a questa collaborazione ne seguiranno altre”.

 

Per leggere il comunicato stampa completo clicca qui.